AZIENDE. VDA Group.

1980 - VDA ELETTRONICA Nel 1980 viene fondata VDA Elettronica (allora VDE), come gruppo di esperti in sviluppi tecnologici applicati a diversi campi, dal civile all’industriale. Nel corso degli anni l’identità e la mission dell’azienda si sono focalizzate su un settore specifico, quello dei sistemi di automazione applicati al mondo dell’ospitalità: progettare e produrre hardware e software per il mercato della Room Management System.

.

1990 - MICROMASTER: Room Management System Micromaster è il nome del sistema per la gestione dell’automazione firmato VDA Elettronica e nasce ufficialmente nel 1997 con degli obiettivi ben precisi: - integrare nel microcosmo camera tutti i sottosistemi elettromeccanici allo scopo di fornire all’ospite comfort ed ergonomia tecnologica; - ottimizzare la gestione del personale alberghiero fornendo una centrale di supervisione in grado, attraverso un software di semplice utilizzo, di fornire tutte le informazioni sullo stato delle camere e la gestione di accessi e clima; - semplificare il cablaggio, l’installazione e la manutenzione degli apparati.

2000 - BMS: Building Management System A partire dalla fine degli anni ‘90 l’automazione negli alberghi esce dal microcosmo camera per espandersi a tutto l’edificio e garantire una miglior utilizzo e gestione di tutti gli spazi e di tutte le tecnologie presenti: un mercato con specifiche funzionali diverse, denominato BMS, ovvero Building Management System. VDA Elettronica per fornire un pacchetto sempre più completo, ha costituito dal 2003 un team interno di specialisti che analizzano e risolvono le problematiche dei sistemi BMS, in modo da consegnare al Cliente, chiavi in mano, l’automazione dell’intero edificio.

2010 - VITRUM: The Glass Collection Dopo i primi anni del 2000 il mercato dell’automazione era giunto a saturazione a livello di competitors: si vedevano migliaia di termostati, interruttori e periferiche di camera di qualunque tipo, spesso realizzate in plastica, complicate e difficili da utilizzare. VDA Elettronica ebbe allora l’intuizione che la portò ad affermarsi come leader di settore: affiancare il design al cuore tecnologico nella progettazione dei propri device. Puntando su di un materiale fino ad allora poco utilizzato come il vetro, sfruttando la tecnologia LED e dei tasti capacitivi adattati a forme semplici quali il cerchio ed il quadrato, unendovi componenti innovative quali il feedback acustico e la superfice piatta touch, nacque la linea di interruttori Vitrum, la nuova veste raffinata ed elegante della piattaforma tecnologica di VDA Elettronica: il vero e proprio Smoking di Micromaster.

.

TODAY Oggigiorno nel settore della Building Automation sono coinvolti aspetti sempre più sosfisticati come il Lighting, ovvero l’utilizzo di corpi illuminanti e punti luce per arredare camere d’albergo, aree comuni e facciate esterne, un tempo prerogativa degli hotel di lusso a 5 stelle. Per soddisfare questa nuova esigenza VDA Elettronica ha ampliato la linea Vitrum con gli Smartswitch, dispositivi intelligenti per la gestione delle luci, degli accessi e della climatizzazione, progettati con la medesima estetica di Vitrum e perfettamente integrati nella tecnologia del sistema Micromaster. Attualmente VDA Elettronica ha riprogettato l’intera collezione Vitrum Smartswitch per adattare i dispositivi al mercato residenziale, rendendoli quindi indipendenti dal sistema Micromaster. Il continuo processo di sviluppo, innovazione, implementazione ed ottimizzazione ha trasformato una singola azienda familiare in un importante Gruppo che oggi detiene la leader