BUILDING AUTOMATION. Micromaster.

Controllo Clima.

Possiamo con buona certezza dire che il Sistema Micromaster in oltre 20 anni di esperienza è stato utilizzato per controllare tutti i tipi di climatizzazione incontrati sul mercato.
Dai termosifoni, o radiatori, ai fancoil, dagli splitter ai sistemi VRV, per finire con sistemi radianti o impianti misti, ogni algoritmo è già stato scritto testato e installato. Il pannello di controllo CON4 Vitrum permette all’ospite di interagire col sistema, di cambiare set-point e velocità delle ventole, di spegnere la macchina o impostare un regime di risparmio energetico.

Temperature Control

Timer ON / OFF.

Display Temperature: C= measured / T= test.

Selection of Cool Speed: Manual= V1, V2, V3.
Select the speed according to the distance from T.

Climate ON / OFF.

Temperature Set point adjustment:
turn clockwise to get temperature increase (+);
turn anticlockwise for temperature decrease (-);
press directly on the (+) or (-)
for the desired value.


Sistema Idronico.

Sfruttano l’acqua calda o fredda per riscaldare o raffreddare l’aria di un ambiente.
I sistemi a 2 Tubi possono far scorrere solo un tipo d’acqua alla volta, calda o fredda, richiedono un’inversione stagionale delle valvole, e pertanto consentono o il riscaldamento o il raffreddamento.
I sistemi a 4 tubi invece permettono di gestire la mezza stagione, riscaldando magari di notte e raffreddando di giorno.

TIPOLOGIE

1 – Radiatore
2 – Fancoil 2 tubi valvole On-Off
3 – Fancoil 4 tubi valvole On-Off
4 – Fancoil 0-10V
5 – Fancoil 2 tubi valvole 0-10V
6 – Fancoil 4 tubi valvole 0-10V
7 – Impianto Misto Radiatore + FCU

Sistema VRV.

Il sistema Micromaster è già interfacciato e testato su centinaia di Hotel con svariatissimi brand di sistemi VRV o VRF.
I sistemi VRV e VRF sono sistemi ad espansione di gas, ovvero volume refrigerante variabile.
Il sistema VRV lineare adotta una tipo di controllo PI (proporzionale, integrale) variabile, che utilizza i sensori di pressione del refrigerante per fornire un maggiore controllo dei compressori con controllo a Inverter e ON/OFF. La logica adottata si basa quindi su gradini di controllo più piccoli, in grado di assicurare un controllo preciso di aree sia piccole che grandi. Il tutto si traduce in alto livello di comfort e basso consumo energetico.


Sistema Radiante.

La climatizzazione radiante è un sistema a pannelli radianti per ottenere il riscaldamento ambientale invernale e il raffrescamento ambientale estivo. I pannelli sono costituiti da serpentine di tubi tipicamente in materiale plastico, ma anche in altri materiali come il rame, e possono essere posti a pavimento, a soffitto e, in alcuni casi, anche a parete.
In caso di refrigerazione è necessario avere in campo un sensore di umidità che combinato a quello di temperatura, permette il calcolo del punto di rugiada e di conseguenza abilita le azioni del sistema per evitare la condensazione , e lo sgocciolamento.

VDA ha a catalogo un sensore T°+U° modbus.


Sistema Splitter.

In taluni casi la Climatizzazione degli ambienti viene effettuata con splitter domestici non collegabili ad un sistema BUS.
Sono i comuni condizionatori di casa, spesso a Pompa di calore, per poter riscaldare e raffreddare.
VDA solitamente gestisce questi sistemi tramite un comando infrared simulando le funzioni del telecomando.

EXPLORE

VDA Smart Building
VDA Multimedia
VITRUM. L'interruttore Intelligente